Panoramica dei temi trattati nella newsletter di Viasuisse

 

Da quattro a sei volte all’anno la newsletter di Viasuisse presenta gli sviluppi nell’accessibilità e nell’utilizzazione delle informazioni sul traffico.

Abbonarsi alla newsletter

www.strasseninfo.ch: NUOVA CARTINA STRADALE WEB PER LE INFORMAZIONI SULLA VIABILITÀ DEL TCS

lo scorso Natale, il TCS ha fatto un regalo speciale all’utenza delle sue informazioni on line sulla viabilità. La richiesta di questo content è notevole e, in situazione eccezionali, può rappresentare addirittura il 40-50 per cento dell’intero web traffic di www.tcs.ch, soprattutto se nevica o inizia l’esodo delle vacanze.

Nuova cartina stradale web per le informazioni sulla viabilità del TCS

La nuova rappresentazione delle informazioni sulla viabilità nel sito web del TCS si fonda su una googlemap e sul prodotto «webmap» di Viasuisse. Viasuisse fornisce anche le informazioni per l’aggiornamento costante, sia per il sito web del TCS sia per la sua applicazione per il cellulare.

Il soccorso aereo sanitario del TCS spicca il volo

Dallo scorso anno, il TCS, azionista di Viasuisse, è impegnato nel soccorso aereo sanitario attraverso la sua partecipazione azionaria all’impresa Alpine Air Ambulance (AAA) che opera in questo settore. Il secondo partner di AAA è il Lions Air Group. Ne fa parte anche un altro azionista di Viasuisse: Skymedia. Per le persone associate al TCS l’impresa AAA effettua tutti i trasporti sanitari in prima persona oppure li coordina con partner sperimentati come la Rega. Finora la conferma dei pazienti e dei loro familiari è decisamente positiva.

Riconfermata la competenza linguistica di Viasuisse

Alla fine di dicembre, Viasuisse ha ricevuto già per la seconda volta il marchio «Bilinguisme». Assegnandole questo riconoscimento, l’Associazione Plurilinguisme+ ha così riconfermato l’impegno dell’azienda a favore del bilinguismo. Il marchio le era già stato assegnato una prima volta nel 2005. Secondo lo statuto dell’Associazione, ogni cinque anni è necessario effettuare una nuova certificazione per accertare se l’azienda in questione continua a soddisfare i criteri per l’assegnazione del marchio. Criteri che Viasuisse ovviamente ha soddisfatto.